Baccalaureato Licenza Dottorato Biblioteca Contatti Segreteria
Storia della Facoltà
Informazioni Generali
Autorità Accademiche
Collegio dei Professori
Calendario delle Lezioni
Ufficio Stampa
San Bonaventura Informa
Editrice MF
Auditorium
Cineforum
Borse di Studio e Donazioni
CATTEDRE E ISTITUTI
Cattedra Kolbiana
F.I.A.T.S.
Mulieris Dignitatem
Grafologia pastorale
Academia Bessarionis
Cattedra di dialogo
AREA RISERVATA
home \ news
NEWS
La scomparsa di fra Milan Holc
04 Luglio 2019

Nei giorni scorsi è tornato alla Casa del Padre fra Milan Holc, frate minore conventuale appartenente alla provincia religiosa di Slovenia, per 36 anni membro della comunità religiosa e accademica del Seraphicum.

Nato a Oreŝje-Ptuj (Slovenia) il 28 agosto del 1946, aveva emesso la professione semplice nel 1964, la solenne nel 1971 ed era stato ordinato sacerdote nel 1972.

L’anno seguente il trasferimento a Roma al Seraphicum dove, nel corso degli anni, ha ricoperto alla Pontificia Facoltà Teologica “San Bonaventura” gli incarichi di docente di Sacra Scrittura e di Lingua ebraica, oltre che di direttore del “Cineforum Seraphicum” per ben 18 anni. In questo tempo ha svolto anche servizio pastorale nella parrocchia di Trigoria a Roma.

Tra le sue passioni, quella per i giochi di prestigio: fra Milan, infatti, era un prestigiatore professionista tanto da partecipare – e organizzare lui stesso – convegni di alto livello per addetti ai lavori.

Amava in maniera particolare la Terrasanta dove aveva vissuto per due anni, tanto che spesso era chiamato a fare da guida per i pellegrini, offrendo loro una particolare e approfondita conoscenza della storia e delle peculiarità di quei luoghi.

Nel 2009 aveva fatto rientro nella sua provincia religiosa, ricoprendo l’incarico di guardiano e parroco nel santuario mariano di Ptujska Gora, dove adesso riposa.


fonte: Seraphicum Press Office