CONTATTI RICERCA FOTOGALLERY DONAZIONI
NEWS
torna alla home
Inizia domani la nuova stagione di Connessioni
14 Dicembre 2018

Al via domani, nella sede di Civiltà Cattolica, la nuova edizione di Connessioni, per "pensare politicamente". Dell'iniziativa, rivolta ai giovani, scrive Roberta Leone su San Bonaventura informa.

«Creare uno spazio comune di formazione intorno ai grandi temi dell’agenda politica: correva l’anno 2009 e in seno ad alcune associazioni e movimenti ecclesiali membri del Forum Nazionale dei Giovani - tra questi Azione Cattolica, Fuci, Agesci, Acli e Movimento Studenti Cattolici - prendeva corpo l’esigenza di una proposta formativa da destinare in maniera condivisa alle rappresentanze giovanili dell’associazionismo cattolico.

A questa domanda è seguita la risposta del gesuita Francesco Occhetta, politologo e scrittore della Civiltà Cattolica, che nella sede della storica rivista della Compagnia di Gesù, a Roma, ha messo a disposizione di queste realtà un luogo nel quale muovere i primi passi del cammino federativo che desideravano intraprendere. […]

L’esperienza privilegia persone motivate e desiderose di coinvolgersi e mettersi in gioco. La scelta stessa di Connessioni sta nel volere essere comunità, costruendo l’unità nel pluralismo. Nel solco della tradizione del cattolicesimo democratico, lo sforzo è continuare a rendere generativa nel Paese l’esperienza di tanti uomini e donne di fede che hanno pensato la Costituzione e sostenuto la vita democratica.

Anche in questo spirito, l’appuntamento finale di ogni anno si svolge in una delle sedi istituzionali del Paese: nell’ultima edizione, conclusasi nel giugno scorso nel palazzo del Quirinale, i giovani hanno incontrato i consiglieri del Presidente della Repubblica Francesco Garofani e Claudio Sardo, sul tema, entrato nella cronaca all’indomani dell’ultima tornata elettorale, dei poteri del Presidente». (R.L.)


Leggi qui l’articolo integrale (pag. 2).
Clicca qui per ricevere San Bonaventura informa, gratuitamente ogni mese, in formato digitale.



fonte: Seraphicum Press Office