CONTATTI RICERCA FOTOGALLERY DONAZIONI
NEWS
torna alla home
Scomparsa di padre Vincenzo Coli
19 Giugno 2018

È morto quest’oggi alle ore 13, all’ospedale di Foligno dove era ricoverato da qualche giorno, padre Vincenzo Coli, frate minore conventuale del Sacro Convento di Assisi, negli anni Novanta guardiano del Seraphicum di Roma.

Nato a Montignoso (Massa) il 16 giugno del 1938, dal 1990 al 1994 aveva ricoperto l’incarico di guardiano del Seraphicum e per ben diciassette anni (dal 1981 al 1989 e dal 2001 al 2009) era stato custode del Sacro Convento di Assisi.

“L'intera comunità francescana conventuale del Sacro Convento di Assisi – ha dichiarato il custode p. Mauro Gambetti, in una nota diffusa dalla Sala Stampa - rende grazie a Dio per il dono di questo fratello e a lui per il servizio fedele e appassionato alla fraternità, alla Chiesa e alla società. Accompagniamo questo momento con la preghiera sulla tomba di san Francesco".

La camera ardente sarà allestita nella Cappella delle reliquie della Basilica di San Francesco.

Il funerale si svolgerà giovedì 21 alle ore 16 nella Basilica di San Francesco; alla santa messa seguirà la tumulazione nel cimitero locale.

I frati del Seraphicum, con il guardiano p. Felice Fiasconaro, si uniscono alla preghiera della comunità del Sacro Convento.


fonte: Seraphicum Press Office