CONTATTI RICERCA FOTOGALLERY DONAZIONI
NEWS
torna alla home
Il numero di SBi, on line dal 30 settembre
30 Settembre 2020

Leggi qui il nuovo numero


Il nuovo numero di San Bonaventura informa apre su Francesco d’Assisi e sul tema della fraternità, al centro della nuova enciclica di papa Francesco. Una particolare attenzione viene riservata al tema dell’economia e del “modello francescano”, con l’ultima uscita della rubrica “L’economia di Francesco” - pensata per introdurre all’evento assisano “The Economy of Francesco” (in programma a novembre) – e con l’avvio della nuova rubrica “La fraternità in economia”.

Altra nuova rubrica è “Abitare la casa comune” che ci accompagnerà sino a maggio, in concomitanza con l’anno speciale dedicato all’anniversario dell’enciclica Laudato si’, attraverso una serie di riflessioni sul nostro ruolo e le nostre responsabilità come abitanti del creato.

Il sommario completo del nuovo numero:

Editoriale: Frate Francesco e la povertà come stile relazionale di Marzia Ceschia

Focus: Papa Francesco e l'enciclica sulla fraternità di Domenico Sorrentino

La santa umiltà di frate Francesco delle Sorelle Clarisse di Montone

La scrittura di Francesco d'Assisi di Raffaele Di Muro

L'economia di Francesco: L'utopia di san Francesco è davvero tale? di Oreste Bazzichi

La fraternità in economia: L'apporto dei francescani di Felice Autieri

Abitare la casa comune: Il Vangelo della creazione di Germano Scaglioni

Attualità e teologia: Mondo digitale e linguaggio sacramentale di Joseph Kadsondo

GPII, Dottrina e santità: La teologia della bellezza di Raffaele Di Muro  

Corpo ed eternità: Il corpo terreno e il corpo risorto di Domenico Paoletti    

La fraternità dei laici: Armida Barelli di Felice Autieri

Il tesoro dello scriba: Bocca d'oro di Emanuele Rimoli

Tra le righe: "Che cosa ci fa lieti?" di Guglielmo Spirito

Novità editoriali: Consigli di lettura 

Appuntamenti: I prossimi eventi

Francescanamente parlando: Inaugurazione a.a. Scuola di Grafologia Seraphicum e "In parole francescane"


Si può ricevere SBi, ogni mese e gratuitamente, nella propria casella di posta elettronica compilando questo modulo.



fonte: Seraphicum Press Office