CONTATTI RICERCA FOTOGALLERY DONAZIONI
NEWS
torna alla home
Il nuovo numero di SBi, on line dal 27 giugno
27 Giugno 2020

Leggi qui il nuovo numero


L’ambiente è il tema del Focus del nuovo numero di San Bonaventura informa che dedica un ampio spazio all’Anno Laudato si’ voluto da papa Francesco: un anno di preghiera, riflessione e gesti concreti per ripensare gli stili di vita, a livello globale e individuale. Un tema “incorniciato” dall’editoriale - che ripropone un passo del discorso tenuto da Giovanni Paolo II, nel 1997, ai partecipanti al Convegno “Ambiente e salute” – e dalla rubrica “In parole francescane” in cui Tommaso da Celano sottolinea “l’ineffabile amore per le creature di Dio” da parte di Francesco d’Assisi.

Qui il sommario completo del nuovo numero:

Editoriale: L’ambiente da casa comune a “preda” di Giovanni Paolo II

Focus: Solidarietà e creatività: l'Anno Laudato si' di Giulio Cesareo
           
L'ecologia integrale nelle Comunità Laudato si' di Massimo De Magistris

L'economia di Francesco: Paolo VI e l'economia per l'uomo di Domenico Paoletti

GPII, Dottrina e santità: Alla scuola di Maria per imparare a guardare Dio di Raffaele Di Muro  

Orizzonti francescani: In ricerca dell'umiltà perduta? di Andrea Vaona

Storia e personaggi: Papa Sisto V, frate minore conventuale di Francesco Costa

Testimoni del Vangelo: Museo della memoria di Assisi: un altro volto della fratellanza di Antonella Porzi  

La fraternità dei laici: Edvige Carboni, una vita di preghiera e lavoro di Felice Autieri

Corpo ed eternità: La corporeità del Risorto testimoniata dai discepoli di Domenico Paoletti 

Il tesoro dello scriba: Membra dello stesso corpo, membra gli uni degli altri di Emanuele Rimoli

Tra le righe: "Papa Francesco. Come l'ho conosciuto io" di Elisabetta Lo Iacono

Novità editoriali: Consigli di lettura 

Appuntamenti: Nasce la Scuola di grafologia del Seraphicum; Esercizi spirituali

Francescanamente parlando: La scomparsa di fra Massimiliano Rosito di Gianfranco Grieco
Esami di grado e "In parole francescane"


Si può ricevere SBi, ogni mese e gratuitamente, nella propria casella di posta elettronica compilando questo modulo.


fonte: Seraphicum Press Office