CONTATTI RICERCA FOTOGALLERY DONAZIONI
NEWS
torna alla home
Laudato si’ per sorella Amazzonia!
16 Ottobre 2019

Laudato si’ per sorella Amazzonia! Lodare per i doni del creato e acquisire piena consapevolezza sulla loro indispensabilità per la sopravvivenza di ogni creatura, adottando stili di vita che ci conducano quotidianamente a scelte e azioni responsabili.

A Sinodo in corso, proponiamo la nuova riflessione di due voci che arrivano dall’Amazzonia: quelle di Luis Felipe Marques e Rafael Dias Lima, entrambi frati minori conventuali che ci accompagnano in una lettura delle problematiche e potenzialità di questa affascinante terra. Per conoscere questo particolare punto di vista, che scaturisce da un vissuto, proponiamo anche il supplemento “Amazzonia. Nuovi cammini per la Chiesa e per una ecologia integrale”.

«Tutta la creazione, il mondo e tutto ciò che in esso è contenuto, è un dono divino e il Creatore, nella sua infinita bontà, affida all’uomo la sua creazione. È nel mondo che l’uomo trova le risorse per il suo sostentamento, il suo cibo e la sua protezione.

Tuttavia, non è più una sorpresa vedere quasi quotidianamente i mass media riportare dati allarmanti sulla grave crisi ambientale nella quale siamo tutti coinvolti. Questa crisi è dovuta, in gran parte, alla mentalità moderna che sfrutta senza freni le risorse naturali del nostro pianeta.

L’uomo sta gradualmente distruggendo l’armonia generata da Dio nell’opera della creazione. Mentre sfruttiamo il pianeta come accade oggi, notiamo che l’uomo ha dimenticato che tutte le creature sono un dono di Dio e si è dimenticato di proteggere la continuità della loro specie.

È stato contro tutte le forme di materialismo e consumismo esasperato che papa Francesco ha scritto l’enciclica Laudato si’ sulla cura della casa comune. In essa ci ricorda che tutte le realtà sono interconnesse e correlate. A partire da questo concetto, si trovano i fondamenti basilari della cosiddetta ecologia integrale, che, a sua volta, cerca di far funzionare in armonia tutte le realtà della creazione. […]

È importante condurre una vita basata su ciò che si dice sull’ecologia integrale. L’Amazzonia e molti altri luoghi come foreste, mari e fiumi dipendono da ogni gesto che facciamo nella nostra vita quotidiana. Interrompere la logica dello sfruttamento e dell’egoismo nel quale siamo coinvolti non è solo un gesto d’amore per il prossimo, è un gesto d’amore verso l’intera creazione di Dio.

Cerchiamo, come san Francesco d’Assisi, di vivere la nostra vita lodando Dio e ogni creatura: Tu sia lodato, mio Signore, assieme a tutte le Tue creature!». (L.F.M. e R.D.L)



Leggi qui l’articolo integrale (a pag. 9).
Leggi qui il supplemento “Amazzonia”.
Clicca qui per ricevere San Bonaventura informa, gratuitamente ogni mese, in formato digitale.


fonte: Seraphicum Press Office