CONTATTI RICERCA FOTOGALLERY DONAZIONI
NEWS
torna alla home
La scomparsa di fra Milan Holc
04 Luglio 2019

Nei giorni scorsi è tornato alla Casa del Padre fra Milan Holc, frate minore conventuale appartenente alla provincia religiosa di Slovenia, per 36 anni membro della comunità religiosa e accademica del Seraphicum.

Nato a Oreŝje-Ptuj (Slovenia) il 28 agosto del 1946, aveva emesso la professione semplice nel 1964, la solenne nel 1971 ed era stato ordinato sacerdote nel 1972.

L’anno seguente il trasferimento a Roma al Seraphicum dove, nel corso degli anni, ha ricoperto alla Pontificia Facoltà Teologica “San Bonaventura” gli incarichi di docente di Sacra Scrittura e di Lingua ebraica, oltre che di direttore del “Cineforum Seraphicum” per ben 18 anni. In questo tempo ha svolto anche servizio pastorale nella parrocchia di Trigoria a Roma.

Tra le sue passioni, quella per i giochi di prestigio: fra Milan, infatti, era un prestigiatore professionista tanto da partecipare – e organizzare lui stesso – convegni di alto livello per addetti ai lavori.

Amava in maniera particolare la Terrasanta dove aveva vissuto per due anni, tanto che spesso era chiamato a fare da guida per i pellegrini, offrendo loro una particolare e approfondita conoscenza della storia e delle peculiarità di quei luoghi.

Nel 2009 aveva fatto rientro nella sua provincia religiosa, ricoprendo l’incarico di guardiano e parroco nel santuario mariano di Ptujska Gora, dove adesso riposa.


fonte: Seraphicum Press Office